Illuminazione pubblica: la competenza delle amministrazioni è sufficiente?

Le parole d’ordine sono sempre le stesse: risparmio di denaro pubblico e rispetto dell’ambiente. E’ questo il doppio obiettivo che ogni comune dovrebbe dogmaticamente prefiggersi prima ancora di cominciare a fare qualsiasi cosa. Uno dei problemi più annosi che pregiudica il naturale sviluppo di ogni comune è senza dubbio la mancanza delle competenze tecniche dei…

Contratti di forniture energetiche più svantaggiose dell’offerta Consip: scattano i controlli della Corte dei Conti

Un aspetto fondamentale per quel che riguarda il risparmio energetico dei comuni dipende ovviamente dal tipo di contratto di fornitura: dall’accordo instaurato per un rifornimento energetico. Eppure, andando a fare una analisi, possiamo notare come molti comuni abbiano contratti di fornitura addirittura più svantaggiosi dell’offerta Consip, che dovrebbe rappresentare il livello standard. Se consideriamo, inoltre,…

L’enorme differenza tra consumi misurati e consumi stimati

E’ una questione soprattutto di mentalità. Perdonate il piccolo prologo filosofico, ma è bene analizzare un attimo la mentalità (purtroppo un po’ ristretta) dell’italiano medio. Spesso un’attenzione meticolosa al risparmio è considerata come una forma patologica di ingiustificata avarizia: troppo spesso l’abitudine di spegnere un interruttore piuttosto che lasciarlo acceso inutilmente è considerata un inutile…

Mantenimento edificio e processi produttivi: quanto spende la vostra azienda?

Gestire un’azienda, grande o piccola che sia, nasconde sempre tantissime insidie di cui sarebbe meglio prendere atto sin dal primo giorno. Gettarsi a capofitto in una nuova attività potrebbe essere un’esperienza molto bella e proficua della nostra vita, ma un’organizzazione meticolosa sin dal primo momento potrebbe assicurarvi guadagni molto più alti. E’ importante, infatti, fare…